Archive for dicembre, 2019

DOLCI PENSIERI

Posted by

Manca davvero poco a Natale e molti di noi avranno già concluso la ricerca dei regali, specie quelli più importanti, ma come spesso capita restano indietro quelli più piccoli, i cosiddetti “pensierini”, che forse sono anche i più difficili da scegliere. Di solito la scelta ricade su qualcosa di utile, ma cosa? L’idea potrebbe essere quella di creare qualcosa con le nostre mani. Per aiutarti EMOTIFOOD ha pensato a dei biscotti “home made”, semplici, gustosi, salutari e che di sicuro verranno apprezzati.

LE SPEZIE CHE PROFUMANO DI NATALE

Posted by

Le spezie sono parti o estratti di semi, frutti, radici o cortecce secchi e si usano da secoli per insaporire, colorare e conservare i cibi.

Ce ne son talmente tante che è quasi difficile nominarle tutte senza scordarne qualcuna, ma una cosa è certa: durante la stagione fredda sentiamo il bisogno di sapori caldi e avvolgenti e così andiamo alla ricerca di spezie che possano soddisfare questa necessità.

Cannella, zenzero, anice stellato, cardamomo e chiodi di garofano sono spezie che con le loro profumazioni richiamano l’inverno e tra le altre cose sono tutte piante che hanno in comune la capacità di aumentare la circolazione (azione vasodilatatrice) e di riscaldare il corpo favorendo la termogenesi. Inoltre hanno un apprezzabile contenuto di vitamina C e di antiossidanti utili nel contrastare i mali di stagione. Sarà un caso che il nostro corpo cerchi queste spezie proprio in questo periodo?

 

FATE SPAZIO SULLE VOSTRE TAVOLE…ARRIVA IL SALMONE

Posted by

Ha una carne rosea, una consistenza tenera e al palato risulta avere un sapore molto particolare…ma di chi stiamo parlando se non del salmone! È un pesce d’acqua dolce e marina (ha un ciclo di vita molto movimentato e affascinante, andate a scoprirlo!) tipico dei mari freddi del nord e di territori come la Norvegia, la Svezia e il Canada.

LA ZUPPA…nel VASO

Posted by

Parlare di zuppa in vaso può suonare strano: siamo abituati a pensare al minestrone come qualcosa che prepariamo a casa unendo vari ingredienti o al minestrone già pronto del banco frigo o del reparto surgelati.

Quindi cosa c’entra il vaso? In realtà il vaso serve a contenere gli ingredienti che serviranno per realizzare il piatto, ma ha il vantaggio di essere visivamente molto attraente e colorato…in pratica guardandolo ti immagini già la gustosa zuppa che ne verrà fuori.

Esistono mix già fatti pronti per l’acquisto, oppure possiamo farli in casa creando qualcosa di personale e pensando all’avvicinarsi del Natale potrebbe essere anche un’ottima idea per fare un piccolo pensiero.

Parliamo di…TOPINAMBUR

Posted by

Se vi è capitato in queste grigie giornate autunnali di vedere in qualche giardino o a lato di qualche strada dei fiori gialli, simili a dei piccoli girasoli, allora molto probabilmente avete visto i fiori del topinambur, una pianta erbacea perenne che nasconde sotto terra un tubero commestibile dalle grandi qualità nutrizionali.
La sua carta d’identità risponde a molti nomi: tartufo di canna, patata del Canada, carciofo di Gerusalemme, rapa tedesca. In qualunque modo lo si voglia chiamare stiamo parlando di una radice tuberosa, dall’aspetto molto particolare, simile ad una patata, ma con una superficie molto più irregolare, una buccia sottilissima e con un colore che può variare dal bianco (nelle varietà precoci) al rosso-violaceo (nelle varietà tardive). La polpa è di colore bianco e di consistenza croccante, con un sapore dolciastro che ricorda molto il carciofo.

DICEMBRE: il carrello della spesa di EMOTIFOOD

Posted by

Mancano davvero pochi giorni all’inizio ufficiale dell’inverno, eppure le giornate corte, i primi le prime nevicate e soprattutto l’imminente arrivo del Natale ci fanno già pensare di avere già cambiato stagione.
Anche la Natura probabilmente lo pensa. Basta guardarsi intorno per vedere alberi senza foglie e prati ricoperti di brina, nei campi è rimasta solo la terra ghiacciata e di fiori neanche l’ombra. Tutto sembra riposare eppure Dicembre, insieme con Novembre, sono due mesi ricchissimi dal punto di vista nutrizionale: le verdure nascondono dietro al loro verde intenso una buona quantità di vitamina C, così come gli agrumi, i veri protagonisti della stagione. Il loro colore spicca nel grigiore di questo periodo, ricordandoci il colore del sole che tanto ci manca in questo periodo.